I Consigli

Capri Moonlight: lascia inebriare i tuoi sensi

Capri Moonlight Vini di Capri

“Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere”

Iniziamo con questa citazione del noto scrittore e giornalista Charles Pierre Baudelaire, perché quella che vi racconteremo è un’esperienza piacevole che ha
lasciato inebriare i nostri sensi.

L’Isola di Capri è un piccolo paradiso non solo a carattere turistico ma anche dal punto di vista enologico è ricca di piacevoli sorprese.

Un interessante realtà, Capri Moonlight, azienda di Capri operante anche su Napoli, il cui core business è la produzione, selezione e distribuzione delle principali referenze vinicole della Campania.

Il tutto è nato con l’intento di venire incontro ad un’ esigenza manifestata dalla clientela consumer, sviluppando una prima linea con brand “Capriccio” che ha la sua massima espressione nella commercializzazione di Falanghina ed Aglianico, due prodotti che esaltano l’eccellenza vinicola campana in Italia e nel mondo.
Ed è proprio dal Caprice Spumante che abbiamo iniziato la nostra esperienza sensoriale ed olfattiva che dal colore giallo paglierino, profumo fruttato di buona intensità con sentori di cedro, frutta bianca e lieviti.

Altrettanto buono è il Capriccio Falanghina, dal profumo fruttato ed intenso, bilanciato con una vinificazione classica in serbatoi di acciaio a temperatura controllata ed un successivo affinamento in bottiglia per 6 mesi circa. Un vino adatto ad antipasti delicati, risotti e timballi di riso, carpacci di pesce e di carni, piatti a base di pesce e formaggi cremosi.

Abbiamo cavalcato l’onda con il Capriccio Aglianico, dal colore intenso con sfumature violacee, dal profumo di ciliegia con un sottofondo di vaniglia. Al gusto è avvolgente ed intenso.
Una seconda linea con brand “Caprice” è stata sviluppata per il segmento ho.re.ca, mescolando eleganza e gusto. Le principali proposte della linea sono una falanghina spumantizzata con metodo charmat 6 mesi in autoclave , un Greco di Tufo ed un Piedirosso.

Il Caprice Greco IGP ha note di erbe aromatiche quali timo e salvia, con un sottofondo ammandorlato e dei rimandi di frutta matura. Al palato il Greco di Tufo risulta fresco e sapido, anche grazie al lungo affinamento sulle fecce fini. Buona la persistenza e finemente agrumata. – Campania.

Una fantastica sorpresa per il palato è stato il Piedirosso, un vino consistente dal colore rosso rubino con riflessi violacei. Al naso si presenta fine e complesso, con
sentori fruttati minerali e floreali, nonché note tostate ed affumicate tipiche di tale vitigno. Al gusto secco, caldo e morbido. Buona la tannicità, la freschezza e la sapidità. Vino equilibrato e di corpo dalla buona persistenza e intensità.

Da Giugno 2018 inoltre la società ha lanciato sul mercato il “Goccia Azzurra”, il primo liquore dolce a base di anice e piante officinali, con una ricetta esclusiva e registrata colorazione azzurra. Goccia Azzurra è la celebrazione della “grotta azzurra” di Capri, meraviglia paesaggistica assoluta che contribuisce a rendere Capri una delle mete turistiche più conosciute ed apprezzate al mondo.

Abbiamo potuto assaggiare i vini di massima esponenza della Capri Moonlight e non è difficile comprendere quanta dedizione, attenzione e consapevolezza si riversasse in ogni bottiglia.
Siamo sempre alla ricerca della selezione di vini per promuovere la cultura del buon vino di qualità e anche stavolta siamo contenti di avervi descritto la nostra esperienza sensoriale.

Capri Moonlight:
Via Roma 52/A
80073 Capri(Na)
tel 0818375039

Tags : caprivino di capri

Gallery: Capri Moonlight: lascia inebriare i tuoi sensi

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response