Ristoranti

I Rota – Vino & Cucina: un nuovo progetto a Mercato San Severino

I Rota Mercato San Severino

I Rota – Vino & Cucina di Francesco Fierro e Patrizia De Maio ha aperto alla fine di agosto 2018 cambiando il design del locale con un tocco decisamente moderno, rivedendo con esso anche il menu. In realtà il locale ha avuto inizio con il papà di Francesco, Vittorio Fierro, nel lontano 2004 oggi invece sia in sala che in cucina troviamo Francesco e Patrizia.

Il nome deriva dall’antico toponimo di Mercato San Severino, ad Oppidum Rota, luogo di transito obbligato per chi da Avellino voleva raggiungere Salerno. Rotaticum era il pedaggio di transito da pagare che veniva calcolato per ogni ruota del carro.

Una storia fondata sulla cucina della tradizione e poi al momento del passaggio generazionale, le nuove tecniche, con la modernità prevale la voglia di sperimentare, di trovare altre strade.

Diversi sono i prodotti dell’Azienda Agricola Il Moera, come i vari pesti e creme prodotte da Francesco Fusco ad Avella accompagnati dai vini dell’Azienda Vinicola d’Aione, sita in Tufo (Avellino), dove i terreni dei vigneti sono prevalentemente argillosi, con molto zolfo. Ed è proprio per questo che il Greco di Tufo che abbiamo degustato ha spiccate note minerali.

La proposta del menù è legata alla cucina stagionale e alla tradizione, inserendo piatti anche più creativi e da qui la presentazione del menù degustazione attraverso il quale lo chef ha dato libero sfogo alla sua fantasia.

L’inizio è stato con una fritturina italiana da capogiro, una doratura esterna perfetta sia per il crocchè che per l’arancino.

A seguire “Il nostro scammaro“, ovvero paccheri, crema di scarola, alici di Cetara, nocciole e polvere di olive nere, ben equilibrato e poi a seguire gnocchi di zucca con fonduta di caciocavallo, amaretti e arancia.

Non poteva mancare il secondo: punta di manzo brasata Mallone contadino e tartufo. Una piccola parentesi è doverosa fare in merito al Mallone, composto da erbe selvatiche unito a pezzi di pane raffermo per poi essere fritto in padella.

La nostra degustazione termina con il babà, marroni e crema mascarpone e un amaro Sanseverino Antica Distilleria Russo.

Una squadra dotata di grande professionalità che dà la giusta rilevanza al progetto iniziato.

In bocca al lupo ragazzi!

I Rota Vino & Cucina
Via Solofrana 42 84085 Mercato San Severino (SA)
Telefono: 089879100
hostariaderota@virgilio.it

Aperto tutti i giorni, pranzo e cena.

Tags : ristoroterritorialitàtrattoria

Gallery: I Rota – Vino & Cucina: un nuovo progetto a Mercato San Severino

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response