Ricette

La nutella di casa Fodding: sana genuina e nutriente

nutella-ricetta

Quanti di noi sono cresciuti con pane e nutella o cracker e nutella? La fantasia dei più piccoli ha dato vita ad una moltitudine di ricette last-minute! Io e mia sorella, di nascosto dai miei genitori, abbiamo inventato una merenda fantasiosa: il pancarrè con uno strato corposo di nutella, panna e dulcis in fundo una spolverata di cacao…una vera prelibatezza!

Ed ora Fodding ha deciso di creare la sua Nutella, con ingredienti selezionati e genuini ma soprattutto diversi da quelli utilizzati per creare la famosa crema spalmabile con la quale tutti noi siamo cresciuti. La nutella homemade è semplice e genuina ma certamente dal sapore differente da quello classico della nutella, basti pensare che nella nostra crema non verranno aggiunti additivi, proprio quelli che danno maggiore sapore.

Procedimento:

Come prima cosa prendete il mixer e polverizzate 140 gr di zucchero integrale fino a renderlo semolato; aggiungete 100 gr di nocciole spellate e tagliate finemente (se volete potete utilizzare le nocciole già tostate oppure potete tostarle leggermente sotto il grill del forno) e fate ripartire il mixer. Dopo circa 5 minuti le nocciole e lo zucchero diventeranno una crema dal profumo irresistibile, un composto molto compatto. Unite 300 gr di cioccolato fondente, dopo averlo sciolto nel microonde, poi 150 ml. di latte scremato e frullate ancora per una manciata di secondi. Trasferite la crema in una ciotola d’acciaio a bagnomaria e,sempre mescolando, lasciatela cuocere per 20 minuti. Togliete dal fuoco solo quando avrete una crema morbida ed omogenea e traferite in un vasetto di vetro sterilizzato; fate raffreddare prima di chiudere con il coperchio e poi conservate in frigo. Anche se calorica, è ricca di polifenoli, calcio, fosforo e vitamina A.

Se avete il bimby l’operazione del bagnomaria la saltate e fate cuocere tutto lì a 50°.

Ora vi chiederete per quanto tempo potete conservarla ma sono sicura che tra due settimane non ci sarà altro che il barattolo vuoto!

Il test basta farlo ai più piccoli e vedrete che il risultato sarà strabiliante!

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response