fbpx
I Consigli

Manila, l’Italia a tavola incontra le Filippine

Manila Restaurant Roma

La cucina italiana è uno dei nostri più grandi vanti, uno dei nostri più accesi motivi di orgoglio. Si sa che difficilmente gli abitanti del Bel Paese possono rinunciare ad un buon piatto di spaghetti preparato ad arte, o ad una pizza margherita fumante. Tuttavia, molte ricerche dimostrano che gli italiani son sempre più curiosi e molto ben disposti nei confronti dei cibi esotici. Questo è provato anche dal grande successo di tante nuove realtà della ristorazione, piccole e grandi, che si sono affermate con successo nel nostro paese. Ormai i ristoranti specializzati in cucina etnica sono entrati a far parte del tessuto delle nostre città. La cucina asiatica la fa senza dubbio da padrone: primi furono i ristoranti cinesi, oggi la scena è dominata dai ristoranti sushi, ma non solo.

La cucina asiatica vanta una grande varietà di cucine nazionali e regionali molto interessanti tutte da scoprire. È il caso ad esempio della cucina filippina. A Roma, città in cui vive una comunità filippina molto numerosa, è possibile assaggiare molte pietanze appartenenti a questa antica tradizione culinaria lontana. I contatti con le Filippine sono moltissimi e diventa facile scoprire qualcosa di più di questo lontano paese. Manila, la capitale filippina è in pieno sviluppo, centro politico ed economico, e, nonostante alcune difficoltà, oggi è una città moderna e cosmopolita, tanto che ogni anno ospita tantissimi eventi internazionali, basti pensare al Global Youth Summit 2018, il Moonlane Festival e l’APPT Manila. Manila è una capitale culturale, dello svago e della tendenza della regione, che da sempre vanta molteplici influssi culturali che la rendono un luogo unico. Anche la cucina filippina sente molto l’influenza di queste contaminazioni e merita veramente di essere provata.
Uno dei ristoranti più interessanti ed amati della categoria è sicuramente il Manila Restaurant di via Catalafimi, in zona Esquilino, poco distante dalla Stazione Termini, aperto tutti i giorni con orario 12:30 – 22:00, tranne il lunedì, giorno di riposo settimanale.
L’ambiente è molto familiare, l’arredamento semplice e tipico di un ristorante romano degli anni Settanta. L’accoglienza e l’ospitalità del personale però fa subito la differenza, i proprietari si dimostrano da subito molto disponibili e vengono ad illustrare al cliente molti dei piatti della loro tradizione gastronomica. Anche per i filippini il cibo è un momento molto importante nella vita di tutti i giorni, un rito e un’occasione di socialità. Nelle filippine infatti si contano cinque o sei pastri quotiani: una colazione, una meryenda, il pranzo, una seconda >meryenda, la cena e infine un’ultima meryendaprima di andare a dormire.

La cordialità sorprende, così come la velocità del servizio. Il cibo nella sua semplicità, è ben impiattato e ben presentato. La qualità degli ingredienti è buona, il rapporto qualità prezzo è incredibilmente vincente.

C’è molta varietà, cosa che riflette uno dei caratteri principali della cucina filippina, la quale nel corso dei secoli si è arricchita di molti diversi elementi: austronesiani, malesi, cinesi, spagnole, latino-americane e non solo.  Immancabile il riso, che come tradizione è quasi sempre presente a tavola e accompagna quasi tutte le portate, dalla carne al pesce, fino ad arrivare al dolce.

Le pietanze sono tutte molto fedeli alla tradizione filippina: da provare il lechon, il maiale arrosto con la crosta croccante, le polpette e l’adobo, una pietanza diffusissima in tutte le Filippine, molto gustosa e che consiste in pesce o carne di pollo o di maiale, marinati e messi a cuocere in padella per diversi minuti a fuoco medio con aceto di vino bianco, salsa di soia, pepe nero, peperoncino piccante, alloro, aglio e cipolla, per essere poi accompagnato dal riso. Delizioso anche il gelato di patata viola con striscioline di cocco.

Al momento del conto si conferma l’ottimo rapporto qualità prezzo del locale, nonché la gentilezza dei proprietari. Settimanalmente vengono organizzate feste con musica filippina, molto frequentate da tutta la comunità. Da non perdere!

Manila Restaurant

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response