Please assign a menu to the primary menu location under menu

I Consigli

Scoprire Bruxelles: bellezze e delizie food

3-giorni-a-bruxelles

Bruxelles una città dalle sensazioni contrastanti…non appena abbiamo messo piede in questa città splendida abbiamo capito di quanto non godesse di quella giusta attenzione che in realtà meriterebbe.

E’ una città tutta da scoprire, ogni angolo è da non perdere. Il tutto ruota intorno al Manneken Pis, la famosa statua situata nel centro storico di Bruxelles che ritrae un bambino che urina. Una delle attrazioni più curiose e attrattive della città ma che secondo il nostro modesto parere c’è ben altro che desta stupore.
Basti pensare la Grand Place, immensa e maestosa, la quale ospita la Maison du Roi, antico edificio ricostruito successivamente, le case delle corporazioni ed ancora l’Hotel de Ville o meglio il Municipio, palazzo gotico che catturerà sicuramente la vostra attenzione, La Gran Place è ancora più bella nella sua illuminazione notturna, le luci e l’atmosfera che si viene a creare colpisce notevolmente.

Qui troverete la famosa cioccolateria Godiva che a colpo d’occhio vi estasierà non solo dal punto di vista visivo ma anche olfattivo grazie all’ esposizione in vetrina dei più svariati cioccolatini.
Dalla Grand Place potete raggiungere le Galeries Saint-Hubert, una galleria che pullula di negozi da quelli di cioccolato, di gioielli fino a quelli di accessori. Ritornando alla Grand Place vi consigliamo di percorrere la Rue de Bouchers, una via folcloristica ricca di ristoranti dove potete provare le loro specialità e per tutti gli affezionati qui troverete l’immancabile Hard Rock Cafè.

Ma passiamo alle tappe culinarie imperdibili:
– Un posto che incontra le esigenze di tutti per una colazione abbandonate e genuina si trova in Plaze de la Bruchere, Exki una catena belga presente in diversi punti di Bruxelles. Troverete molti prodotti bio come i croissants, pan au chocolat e fette di torta.

– Un luogo imperdibile con un’atmosfera cosmopolita e con una vastità di birre, ben 2000 birre: Delirium Cafè (Impasse de la Fidelite 4A).
Si trova in una piccola via del centro ed appena si entra si è subito avvolti dall’atmosfera calda ed accogliente. Insomma un luogo di ritrovo per tutti sia per gli abitanti che per i turisti.

– Un luogo trovato per caso ma che ci ha colpito in maniera esponenziale è Peck 47 (Rue du Marché aux Poulets 47) Il posto è piccolo ed non offre molti coperti ma d’estate si ha la possibilità di sedersi anche fuori. A pranzo ha allietato la nostra sosta con piatti homemade. Hanno delle ottime insalate, panini e da bere dei buonissimi frullati e succhi freschi.

– Ma potete mai lasciare questa splendida città senza aver assaggiato il dolce tipico belga? I Wafels!! Ed ecco il posto che fa al caso vostro: Le Funamble (Rue de Tabora 9).
I wafels serviti caldi con una spolverata di zucchero oppure con panna montata e fragole o con la cioccolata.

Non possiamo che lasciarvi con una piccola chicca da non perdere!!!!
Vai al PARKING 58, in Rue de L’Eveque, 1 – grande parcheggio multipiano con una bella salita, ma per i pigri meglio scegliere la soluzione dell’ ascensore. Ora starete pensando: ma che ci facciamo in un grande parcheggio?
Ebbene proprio all’ultimo piano c’è una vista panoramica sulla città ed è sicuramente imperdibile.
Noi siamo stati fortunati e addirittura abbiamo trovato un party e ci siamo rilassati bevendo una birra e godendoci il panorama.

Tags : bruxellesdelirium cafèManneken Pis

Gallery: Scoprire Bruxelles: bellezze e delizie food

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response