fbpx

Please assign a menu to the primary menu location under menu

Ricette

Un dolce anglosassone con poche calorie ma dal sapore irresistibile

Torta di Barbabietola

Con l’avvicinarci sempre più al mondo anglosassone, alla sua pasticceria, perchè non mettere in pratica anche le loro ricette? Oggi possiamo iniziare con un dolce che non contiene uova, burro e una grande quantità di zucchero e che l’ingrediente cardine è la barbabietola. Andate al market e se trovate delle barbabietole fresche non dovete fare altro che comprarle. Certo starete pensando che si può trattare di una cosa stramba ma Foodding ha provato ed il risultato è contrario alle vostre aspettative! Questa torta è gustosa e umida al punto giusto. Una cosa è certa: quando la mangerete di sicuro non vi sentirti in colpa!! Insomma la barbabietola vi stupirà!

Con questa nuova ricetta non farete che mettervi alla prova e da qui capirete se vi siete avvicinati quanto più possibile al mondo anglosassone.

State tranquilli, se state pensando che colore assumerà la vostra torta la risposta è che nell’impasto il suo colore piano piano va sbiadendosi. Per questo una volta che la servirete potete anche non rivelare il vostro ingrediente segreto e mettere alla prova i vostri commensali e capire se riusciranno ad indovinarlo.

Gli ingredienti della torta di barbabietola:

140 gr. di barbabietola
200 gr. farina integrale
70 ml olio
180 ml latte
120 gr. nocciole tritate
70 gr. di zucchero
1 bustina di lievito
2 cucchiai di miele
100 gr. cioccolato fondente

Consigli sulla vostra torta è quella di poterla conservare coperta sotto una campana di vetro per un paio di giorni.

Non vi resta che guardare il nostro video e farci sapere che cosa ne pensate.

Tags : barbabietolacioccolato fondentedolce anglosassonefarina integralemieletorta

Gallery: Un dolce anglosassone con poche calorie ma dal sapore irresistibile

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response