Ricette

Le girelle con la Nutella e strato di Fondente

Ricetta Girelle Motta

Ho sempre amato, sin da piccola, le girelle Motta.
Ogni volta che mamma mi sorprendeva facendomi trovare nella cartella di scuola la girella era una festa. Una merenda morbida e cioccolatosa, impossibile da resistere!
E allora perchè non provare a ricrearle?

INGREDIENTI:
Farina 00 140 g
Zucchero 100 g
Uova 5
Cacao amaro in polvere 15 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
1 cucchiaino di lievito per dolci
100 ml di acqua

Procedimento:
Iniziate con il montare le uova a temperatura ambiente e lo zucchero in una ciotola e sbattetele con una frusta elettrica. Terminate solo quando il composto risulta spumoso (considerate circa 13 minuti).
Stop alle fruste! Aggiungete la vaniglia, la farina setacciata ed il lievito e mescolate delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola.

Mi raccomando fate ben attenzione ai grumi di farina che possono formarsi quindi amalgamate bene il tutto.
Ora la parte più difficile: dividete l’impasto in parti uguali e versatelo in due ciotole separate (potete anche farlo ad occhio!). In uno dei due impasti aggiungete il cacao in polvere setacciandolo e mescolando sempre con delicatezza dall’alto verso il basso.

Imburrate una teglia da forno da 30×38 cm e poi fate aderire bene la carta da forno sul fondo, versate l’impasto chiaro livellandolo con una spatola e cuocete in forno preriscaldato statico a 180° (mettendo la teglia sul ripiano alto) per 8-10 minuti. Sfornate la pasta biscotto e versate immediatamente sopra l’impasto scuro.
Uniformate con la spatola creando la stessa base e cuocete per altri 8/10 minuti sempre in forno statico caldo a 180°, sempre sul ripiano alto. Terminata la cottura sfornate la pasta biscotto, coprite la superficie con un foglio di carta da forno e avvolgetelo con un canovaccio.

Lasciate raffreddare e sfilate il foglio di carta forno delicatamente facendo attenzione da ambo i lati.
Pareggiate i bordi con un coltello e versate sopra la nutella e iniziate quindi ad arrotolare la base aiutandovi con la carta da forno. Una volta creato un rotolo avvolgetelo nella carta da forno sigillando con cura le estremità e lasciate rassodare in frigorifero per 1 ora.

Trascorsa un’ora, riprendete e affettatelo per ottenere 12 girelle. Occupatevi ora della ricopertura: tritate il cioccolato fondente, scioglietelo a bagnomaria in un pentolino. Immergete le girelle nel cioccolato sciolto solo da un lato e lasciatele asciugare su un piattino con la parte al cioccolato rivolta verso l’alto. Una volta che il cioccolato si sarà rassodato le vostre girelle alla Nutella saranno pronte per essere gustate!
Consiglio: Non conservatele in frigo ma a temperatura ambiente per evitare che l’impasto si secchi.

Tags : dolci fatti in casagirelle mottanutella

Gallery: Le girelle con la Nutella e strato di Fondente

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response