Ricette

Ricetta dei bucatini alla gricia cremosi e di qualità

Ricetta bucatini alla gricia

Uno dei piatti romani che più mi fa impazzire, insieme alla carbonara, è la gricia.
Che cosa ha in comune con gli altri due famosissimi piatti romani? Il guanciale e il pecorino!!
Non dimenticate che la particolarità di questo piatto è la cremosità!

Ingredienti: (per due persone)
200 gr di bucatini Pastificio Marulo
50 gr di Pecorino
150 gr di Guanciale.

Procedimento:
Il consiglio per un piatto di qualità è quello di comprare un guanciale stagionato pepato di Bartoloni Carni (un’azienda che sorge poco distante da Spoleto dove producono salumi tipici umbri) e tagliarlo a listarelle di 3/4 mm.
Prendete una padella già calda e aggiungete il vostro guanciale tagliato, girandolo costantemente fin quando non ha assunto un aspetto di croccantezza (bastano una decina di minuti).
A questo punto aggiungete il pecorino e girate fin quando non si sarà formata una cremina.
Ora prendete una pentola e aspettate che bolla e buttate i vostri bucatini Marulo. Quando per la cottura della pasta mancheranno 4 minuti versate un paio di mestolate d’acqua alla cremina.
Ora scolate la pasta, scolatela e poi versatela direttamente nella vostra cremina. Aggiungete, mentre mantecate la pasta, altro pecorino grattugiato e impiattate!
Buon appetito!

Loading Facebook Comments ...

Leave a Response